Daniela Savini – L'uomo, parte del Tutto.

Este,  Ex chiesetta dell'Annunziata – Piazza Trento, 211, 35042 - Este (PD)  cart f este

dal 19 marzo al 3 aprile 2022

Mostra di incisione e pittura, a cura dell’Associazione La Medusa – Centro di Cultura, verrà presentata da Arianna Crescenzio sabato 19 marzo ore 18.00.   

“Sono discordie di amanti / le dissonanze del mondo. / Dal grembo di tutti i contrasti, / germoglia un accordo novello: / e tutto, che un giorno si scisse, / ritorna congiunto. / Diraman dal cuore le vene, / ma tornano al cuore. / E tutto, nel mondo, / è un unico ardore di vita perenne." (F. Hölderlin)

G. Jung diceva: “Ciascun essere umano è una forma di vita in se stessa unica e irripetibile. L’uomo nasce con la sua individualità. Ma c’è qualcosa che egli può fare al di là e al di sopra del materiale precostituito della sua natura, e cioè può diventare cosciente di ciò che lo fa essere la persona che è, e può consciamente adoperarsi per connettere ciò che egli è con il mondo che lo circonda. E questo è forse il massimo che ci è dato di fare.”

Daniela Savini afferma: “Sono diversi anni ormai che porto avanti i miei studi e ricerca della Verità, l’ultima volta che esposi pittura fu nel 2014 presso il Museo Diocesano di Mantova con L’uomo: un corpo, una coscienza, una vita. Ora, dopo aver raggiunto una maggiore maturità di visione ed equilibrio mi sento di proporre con questa mostra L’uomo: parte del Tutto alcuni lavori di questi ultimi anni, la sua evoluzione.

Noi non siamo il corpo, o non solo corpo. Esso è l’involucro, lo strumento che ci permette di fare esperienza di vita, e dobbiamo essere grati di averlo qualunque forma abbia. Il corpo, la sua stessa forma è significante, i nomi degli organi e delle membra hanno una funzione biologica ma anche simbolica segreta, il corpo stesso è una lingua e, nella gioia o nel dolore ha un linguaggio. Come dice Annick de Souzenelle “Il corpo umano è chiamato infatti a raggiungere il proprio modello, il che vuol dire che è programmato dentro una precisa finalità: fare di noi degli uomini … attingere alla parte più intima il nucleo divino per diventare pienamente il frutto “il figlio dell’uomo””.

Il corpo che è espressione dell’anima, fatto della sostanza dell’anima un “corpo – alito” come dice James Hillmann, un anima non staccata ma un tutt’uno ed in relazione con le altre e quella del mondo; l’anima è l’archetipo della vita stessa, è ciò che vive nell’uomo, ciò che vive di per sé e che dà vita; attira dentro la vita l’inerzia della materia che non vuole vivere. Combustibile del fuoco dell’amore e suo bersaglio, l’anima è “scintilla di essenza stellare” (Eraclito). L’anima è figlia del cielo, e il suo viaggio è una prova.”

Arianna Crescenzio nella sua presentazione riporta: “Osservando questi lavori è possibile notare un andamento verticale che li accomuna. Questo andamento simula una spinta, l’andare verso qualcosa; in questo caso, la ricerca della dimensione divina. La verticalità è movimento naturale, caratteristica quindi della Natura, altra tematica fondamentale per l’artista, anch’essa presente nella maggior parte delle opere, soprattutto in quelle pittoriche. Troviamo quindi una coincidenza tra natura e divino. La dimensione divina è necessaria per l’uomo; per staccarsi dalla dimensione terrena ed elevarsi. … Per questo motivo, vediamo soggetti singoli, senza volto e senza riferimenti all’appartenenza di un determinato gruppo sociale. La coincidenza tra spirito e natura, inteso come senso profondo e aulico, si trasfigura nella coincidenza tra uomo e donna: due elementi opposti ma complementari; che necessitano una ricerca di unione, dialogo. Rappresentare figure androgine e senza volto o alcune parti del corpo, è per l’artista sia una scelta estetica che formale: porta l’osservatore a porre attenzione non sul singolo soggetto raffigurato ma su un discorso sostanziale dell’Uomo.”

Regnano sulla terra morte e tempo / tu non chiamarli signori / tutto ruota e dilegua nella nebbia, solo è immobile il Sole dell’Amore. (V.S. Solov'ëv) 

L’esposizione, che gode del patrocinio del Comune di Este, sarà visitabile dal lunedì al sabato dalle ore 17:00 alle 19:30; la domenica dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 17:00 alle 19:30. Ingresso libero con Green Pass rafforzato, nel rispetto della normativa anti-Covid in vigore.

Per informazioni: +39 3663505700 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

+39 349 4562703 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  www.savinidaniela.it

https://www.csart.it/index.html?pg=28&id=855&from=5&idPg=4&idn=2081&ida=855&addthis=#.YisPwHrMI2w

http://www.padovanews.it/.../este-luomo-parte-del-tutto.../

https://www.comune.este.pd.it/.../l-uomo-parte-del-tutto...

http://stampacritica.org/.../daniela-savini-luomo-parte.../

http://www.ninniradicini.it/kritik/kritik.htm 

https://www.arte.go.it/event/daniela-savini-luomo-parte-del-tutto/

https://www.itinerarinellarte.it/it/mostre/daniela-savini-l-uomo-parte-del-tutto-3685

 


VKontakte
powered by social2s

telegram

Associazione Liberi Incisori
www.alincisori.it 

saatchi
Daniela Savini's Saatchi Art
http://www.saatchiart.com/danielasavini

logo Ass Naz Incisori Contemporanei

  • Condivido con voi questa grande occasione per visitare i depositi di uno dei…
    11 Giugno 2024

    Condivido con voi questa grande occasione per visitare i depositi di uno dei più grandi e antichi archivi d'Italia, se interessati ad aderire e sapere le modalità scrivete ad amiciarchiviodistatodimantova@gmail.com

    Ad ogni modo il 29 giugno mattina ci sarà l'Archivio aperto a tutti, ed è possibile visitare le mostre in corso, riguardo la mia personale sarà l'ultimo giorno di visita.

    https://www.facebook.com/share/p/g6VhDqGGz4HsJDrq/

  • Nuovo post #facebookvia https://ift.tt/tQOCGMR -…
    09 Giugno 2024

    Nuovo post #facebookvia https://ift.tt/tQOCGMR -

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    (Feed generated with FetchRSS)

  • Nuovo post #facebookvia https://ift.tt/HGLStXF - Media Oggi alle 𝐨𝐫𝐞 𝟏𝟕.𝟎𝟎…
    08 Giugno 2024

    Nuovo post #facebookvia https://ift.tt/HGLStXF -

    Media
    Oggi alle 𝐨𝐫𝐞 𝟏𝟕.𝟎𝟎
    inaugurazione con letture di testi di Calvino da parte del poeta Francesco Crosato

    La 𝐅𝐨𝐧𝐝𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐁𝐚𝐧𝐜𝐚 𝐏𝐨𝐩𝐨𝐥𝐚𝐫𝐞 𝐝𝐢 𝐋𝐨𝐝𝐢 ha il piacere di invitarvi alla mostra:
    𝐕𝐢𝐬𝐢𝐨𝐧𝐢 𝐚𝐝 𝐨𝐜𝐜𝐡𝐢 𝐜𝐡𝐢𝐮𝐬𝐢. Italo Calvino riletto in forma incisa
    𝑎 𝑐𝑢𝑟𝑎 𝑑𝑖 𝑃𝑎𝑡𝑟𝑖𝑧𝑖𝑎 𝐹𝑜𝑔𝑙𝑖𝑎 𝑒 𝐿𝑢𝑐𝑖𝑎𝑛𝑜 𝑅𝑜𝑠𝑠𝑒𝑡𝑡𝑜
    dal 6 al 30 giugno 2024

    Il 15 ottobre 1923 nasceva a Santiago de las Vegas, vicino a L’Avana, Italo Calvino, scrittore e intellettuale impegnato, che ha segnato con i suoi testi, sia letterari che saggistici, tutto il nostro Novecento. La sua passione per la parola scritta va di pari passo con quella per le immagini, quest’ultima sviluppatasi sin da bambino, ancor prima di imparare a leggere.
    L’esposizione "Visioni ad occhi chiusi" prende spunto dal continuo dialogo tra parola e immagine, tra letteratura e arte, presente nella produzione di Calvino, nelle pagine dei suoi romanzi e dei suoi racconti, costruiti con immagini interiori poi rese parola. La mostra presenta le incisioni realizzate per l’occasione da una selezione di artisti che fanno parte dell’Associazione Nazionale Incisori Contemporanei, accompagnate da un allestimento che mette in rapporto testo e ispirazione artistica, motivi e sollecitazioni.

    𝐁𝐢𝐩𝐢𝐞𝐥𝐥𝐞 𝐀𝐫𝐭𝐞
    Via Polenghi Lombardo - Spazio Tiziano Zalli, Lodi
    𝐎𝐫𝐚𝐫𝐢 𝐝𝐢 𝐚𝐩𝐞𝐫𝐭𝐮𝐫𝐚:
    giovedì e venerdì: 16-19
    sabato e domenica 10-13 e 16-19
    𝐈𝐍𝐆𝐑𝐄𝐒𝐒𝐎 𝐋𝐈𝐁𝐄𝐑𝐎

    Banco BPM @bancobpm Associazione Nazionale Incisori Contemporanei
    #italocalvino #visioniadocchichiusi #italocalvinorilettoinformaincisa #arte #arteitaliana #arteitalianacontemporanea #fondazionebancapopolaredilodi #fondazione_bpl #fondazionebpl #bipiellearte #exhibition #art #artist #artaddicted #artlovers #artcollectors #artgallery #Lodi #comunedilodi #provinciadilodi #turismolodi #lodigiano #responsabilitàsociale #sussidiarietà

    (Feed generated with FetchRSS)

  • Visioni ad occhi chiusi | Fondazione Banca Popolare di…
    07 Giugno 2024
    Visioni ad occhi chiusi | Fondazione Banca Popolare di Lodi
    https://www.fondazionebipielle.it/progetti/visioni-ad-occhi-chiusi/
  • Nuovo post #facebookvia https://ift.tt/1Y6vIXD - In attesa dell'inaugurazione…
    07 Giugno 2024

    Nuovo post #facebookvia https://ift.tt/1Y6vIXD - In attesa dell'inaugurazione Bipielle Arte Lodi

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    (Feed generated with FetchRSS)

  • Nuovo post #facebookvia https://ift.tt/bnwPET9 - Oggi inizio allestimento della…
    05 Giugno 2024

    Nuovo post #facebookvia https://ift.tt/bnwPET9 - Oggi inizio allestimento della mostra "Visioni ad occhi chiusi", incisioni dedicate all'opera di Italo Calvino, a cura di Luciano Rossetto e Patrizia Foglia, inaugurazione giovedì alle 17.30 presso Bipielle Arte - Fondazione Banca Popolare di Lodi
    Associazione Nazionale Incisori Contemporanei
    Vi aspettiamo... 😀

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    Media

    a href="https://scontent-dus1-1.xx.fbcdn.net/v/t39.30808-6/441491781_985341966927554_7936029872959235575_n.jpg?stp=dst-jpg_p720x720&_nc_cat=102&ccb=1-7&_nc_sid=5f…</p>"

  • Nuovo post #facebookvia https://ift.tt/bIYNrTl - Oggi un giro veloce a Modena…
    04 Giugno 2024

    Nuovo post #facebookvia https://ift.tt/bIYNrTl - Oggi un giro veloce a Modena Archivio di Stato di Modena
    peccato non essermi potuta fermare di più è proprio un bell'ambiente e personale ultra gentile.

    È in allestimento nella sala ovale antistante la sala della biblioteca la nuova mostra documentaria sui rapporti de"Gli Estensi con l'Oriente. Commercio e politica nel Mediterraneo del Cinquecento" a cura di Alberto Palladini che si inaugura questo venerdì pomeriggio 17.30, da vedere...

    (Feed generated with FetchRSS)